Massacra la moglie con un martello e poi lo rivolge contro di sè per togliersi la vita - VIDEO
L’intervento dei carabinieri

Massacra la moglie con un martello e poi lo rivolge contro di sè per togliersi la vita - VIDEO

Dramma a Paullo, i coniugi sono entrambi ricoverati in prognosi riservata

Insegue la moglie fino alle scale condominiali e la colpisce con un martello riducendola in fin di vita. E poi torna nel suo appartamento e rivolge quello stesso martello contro di sé, colpendosi alla testa fino a perdere i sensi. Tragedia stamattina a Paullo: sia lui che lei sono gravissimi, trasportati in elisoccorso e ricoverati in prognosi riservata, rispettivamente all’istituto Humanitas di Rozzano e al Niguarda di Milano.

Una tragedia che si è materializzata, in via Primo Maggio, dove la coppia di origine albanese vive. Sono stati i vicini a lanciare l’allarme, attivando immediatamente i soccorsi che sono giunti in pochi minuti.


Sul posto sono intervenuti per primi gli agenti della polizia locale guidati dal commissario Stefano Papalia e successivamente i carabinieri della compagnia di San Donato ai comandi del maggiore Antonio Ruotolo, che hanno “congelato” la scena del crimine e sequestrato il martello trovato accanto al corpo del marito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.