Montanaso, scoperti 2 stranieri irregolari dopo le segnalazioni dei residenti

Montanaso, scoperti 2 stranieri irregolari dopo le segnalazioni dei residenti

Blitz dei carabinieri in un appartamento, sono stati denunciati e espulsi

Dopo le segnalazioni dei residenti, su continui via vai di persone e schiamazzi ad ogni ora, scatta il blitz dei carabinieri e nell’appartamento vengono sorpresi due marocchini irregolari. È avvenuto a Montanaso, in una palazzina di via Sabbione. I due sono risultati già espulsi dal questore di Milano fra il 2017 e il 2018 e per questo hanno rimediato una denuncia per inosservanza di quel provvedimento e una nuova espulsione.

Si trovavano in casa con altri due connazionali, risultati però in regola. Alla luce dei loro precedenti penali, per reati in materia di stupefacenti, è stata effettuata un’attenta perquisizione, ma senza che fosse trovato nulla di anomalo. Escluso quindi al momento che l’abitazione fosse stata trasformata in un covo di spaccio.

«Avevamo ricevuto le segnalazioni dei residenti e abbiamo avvertito le forze dell’ordine - viene riferito dall’amministrazione di Montanaso -. Siamo soddisfatti che la situazione sia stata risolta rapidamente».

Nell’ambito dello stesso servizio (che ha permesso di controllare 96 soggetti, 33 veicoli e 4 esercizi pubblici) i militari di Lodi hanno denunciato un 32enne romeno per furto di prodotti di profumeria al Gigante di San Grato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.