Nel condominio dei record: 10mila pacchi ricevuti all’anno
Nel Quartiere Affari si stimano circa 30mila pacchi ricevuti ogni anno

Shopping on line, a San Donato il condominio dei record

In un complesso del quartiere Torri Lombarde 10mila pacchi ricevuti all’anno

Diecimila pacchi ricevuti dai corrieri in un anno. È il record raggiunto a San Donato dal complesso condominiale di 380 famiglie del quartiere Torri Lombardo. Se in tutto il comparto Quartiere Affari - che comprende palazzi uffici e zona residenziale - si stimano circa 30mila confezioni che sono arrivate in un anno nelle portinerie, il record assoluto lo ha raggiunto proprio il raggruppamento di 4 palazzine di via Bruxelles.
Addirittura alcune singole famiglie, perlopiù straniere che sono Italia per lavorare all’Eni, sono arrivate a quota 200 pacchi al mese.

La notizia ha iniziato a circolare per San Donato ed è stata confermata dal presidente del Consorzio Quartiere Affari Paolo Menegaldo che ha tirato le somme riguardanti alcuni condomini. «Il fenomeno ha raggiunto livelli che hanno richiesto una certa organizzazione, in quanto i portinai - spiega - devono registrare i singoli pacchi, al tempo stesso devono avvisare i destinatari e definire un orario entro il quale ritirarli, altrimenti si creare un problema di stoccaggio. Inoltre i palazzi residenziali devono essere muniti di un luogo dove conservarli e proteggerli da eventuali furti tenendo conto che talvolta si tratta di confezioni ingombranti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.