Controlli sulle auto e vandalismi, selva di telecamere in sei paesi
Un mezzo dell’Unione Nord

Controlli sulle auto e vandalismi, selva di telecamere in sei paesi

In arrivo 19 occhi elettronici fra Zelo, Casalmaiocco e Cervignano

Davide Cagnola

In arrivo una selva di telecamere nell’Alto Lodigiano, contro i vandalismi e i furti e per garantire maggiore controllo sulle auto in transito. Si è conclusa con la presentazione di una sola offerta la gara indetta dall’Unione Nord Lodigiano per la posa sul territorio dei comuni di Casalmaiocco, Tavazzano, Merlino, Zelo, Montanaso e Cervignano di 19 nuovi occhi elettronici, di cui 9 con il dispositivo lettura targhe e 10 cosiddette “panoramiche”. Previsto anche il potenziamento del server e delle radio in centrale operativa.

Undici le ditte invitate a prendere parte al bando, mentre una sola di queste, la FGS Srl di Azzano San Paolo, ha presentato un’offerta, con un ribasso del 3 per cento sulla base d’asta per la somma complessiva di 64.578,76 euro più Iva al 22 %, ottenendo un punteggio tecnico di 56 punti. L’opera è per la maggior parte finanziata dalla Regione, con 60mila euro provenienti da un apposito bando a cui l’Unione ha partecipato lo scorso anno, mentre la parte rimanente, pari a 21mila euro circa, sarà coperta con fonti propri. Ora con apposita determina è stata proposta l’aggiudicazione dell’appalto alla ditta che ha presentato l’offerta, che avverrà però solo dopo le necessarie verifiche relative al possesso dei requisiti dichiarati in sede di gara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.