Lodi, il 9 maggio s’inaugura la nuova Coop
Lodi, i capannoni della nuova Coop di viale Pavia

Lodi, il 9 maggio s’inaugura la nuova Coop

Dopo solo 9 mesi di lavori, compreso l’abbattimento dell’ex Otto Blues, è arrivato alle battute finali il cantiere per il complesso commerciale

I manifesti hanno già “tappezzato” la città: la nuova Coop di viale Pavia sarà inaugurata ufficialmente il 9 maggio. Dopo solo 9 mesi di lavori, compreso l’abbattimento dell’ex Otto Blues, è arrivato alle battute finali il cantiere per il complesso commerciale di San Fereolo: le strutture sono pressoché completate. Ci saranno impianti fotovoltaici, illuminazione naturale con ampie vetrate e banchi frigo a sportello.

Anche la viabilità sta prendendo forma, con la rotatoria di viale Pavia d’ingresso al nuovo comparto e il ponte ciclopedonale di via Oppizzio. Per il momento non c’è invece il via libera per la bretella di collegamento al supermercato dalla tangenziale di Lodi.

Nel giro di tre settimane il supermercato Coop lascerà il My Lodi di via Grandi per traslocare in viale Pavia, dove avrà a disposizione una media struttura di vendita di 2.499 metri quadrati. Da maggio ci sarà un ampio spazio libero al centro commerciale, che proprio quest’anno celebra il 40esimo di apertura.

«A breve avremo un incontro con la proprietà del My Lodi per discutere del futuro – informa il presidente della “galleria” di via Grandi, Giovanni Di Pietro, titolare del negozio Tricot – il centro commerciale è stato fondato nel 1979, l’11 ottobre precisamente, abbiamo già deliberato un piano di marketing mirato per promuovere delle iniziative. Per quanto riguarda invece la Coop, sappiamo che dopo il trasloco saranno necessari 4 o 5 mesi di lavori di ristrutturazione in attesa dell’insediamento al piano terra di un altro operatore commerciale. Intanto in questa fase abbiamo stretto un accordo con alcuni operatori locali di prodotti alimentari che li commercializzeranno all’interno del My Lodi». Per ora le trattative per trovare un sostituto della Coop restano aperte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.