Via Emilia e Paullese passate al setaccio: “in fumo” 8 patenti
Alcuni agenti della polizia stradale di San Donato

Otto patenti ritirate in una notte tra Via Emilia e Paullese

I controlli della polizia stradale contro le stragi del sabato sera

Via Emilia, Paullese e tangenziali milanesi sotto la lente d’ingrandimento della polizia stradale di San Donato per prevenire le stragi del sabato sera. Gli agenti, ai comandi del sostituto commissario Pasquale Mastrocinque, hanno ritirato otto patenti di guida, denunciato quattro persone per guida in stato di ebbrezza, segnalato altre due per l’assunzione abituale di droghe, mentre ad altrettanti sono stati contestati reati amministrativi. Sotto sequestro anche 2 grammi e mezzo di hascisc e 10 di marijuana.

I primi posti di controllo sono stati organizzati sulla via Emilia, a Melegnano e Vizzolo Predabissi, dove gli equipaggi “armati” di alcoltest hanno imposto l’alt a una decina di veicoli.

Tra la Paullese e la tangenziale, a San Donato, gli agenti hanno ritirato 6 patenti per l’uso di alcol. A quattro persone fermate è stato riscontrato un tasso di alcol nel sangue doppio rispetto alla soglia di tolleranza (fissata a 0, 50 grammi per litro) e per loro è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza (immediata quando il tasso alcolemico è superiore a 0, 80 grammi per litro).

Due automobilisti, entrambi italiani, sono stati trovati in possesso di stupefacenti e sono stati accompagnati all’ospedale di Vizzolo per gli esami tesi a stabilire l’assunzione di stupefacenti durante la guida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.