Casa di riposo, si stringono i tempi: via al bando di vendita del terreno
Il Comune di Borgo San Giovanni

Una nuova casa di riposo nel Lodigiano, si stringono i tempi per la struttura di Borgo San Giovanni

Il Comune mette in vendita il terreno sul quale edificare la residenza per anziani

A Borgo San Giovanni disco verde per la vendita del terreno destinato a ospitare la nuova residenza sanitaria assistenziale per anziani. Con una serie di vincoli per chi acquisterà l’area: in primis l’obbligo di presentare il progetto per la casa di riposo entro 120 giorni dalla stipula della compravendita.

Il primo passo è arrivato con la pubblicazione del bando di vendita dell’area di via Aldo Moro da 16.216 metri quadrati, ad un valore, posto a base d’asta - allestita secondo il criterio dell’offerta più conveniente - di 280mila e 500 euro. L’offerta, come specificato nel banco, è vincolata alla realizzazione di una Rsa e il termine ultimo per farsi avanti in Comune è fissato alle 12 del prossimo 11 aprile, mentre l’apertura delle offerte è fissata quattro giorni dopo, il 15 aprile alle 14, in seduta pubblica.

Il sindaco di Borgo San Giovanni, Nicola Buonsante

La convenzione mette dunque un punto fermo sui tempi che il soggetto economico che acquisirà l’area è tenuto a rispettare, pena il versamento di penali in caso di inadempienza. La presentazione del progetto della casa di riposo dovrà arrivare agli enti competenti entro 120 giorni dalla compravendita, mentre l’inizio dei lavori è fissato entro i 90 giorni dal rilascio del titolo abilitativo alla realizzazione dell’opera e il termine entro 240 giorni dalla comunicazione di inizio lavori. La struttura dovrà quindi accogliere i primi ospiti entro 45 giorni dal rilascio del certificato di agibilità: ai residenti di Borgo San Giovanni dovranno essere garantire rette agevolate, con una riduzione di almeno il 10 per cento della tariffa per un numero massimo di 10 posti letto, e una priorità nell’accesso su qualche fascia di reddito o nucleo di degenza, a parità di fragilità.

Leggi l’approfondimento sull’edizione de «Il Cittadino» in edicola giovedì 4 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.