Addio piccolo Luca: Melegnano si è fermata per l’ultimo saluto al 14enne
La folla ai funerali di Luca

Addio piccolo Luca: Melegnano si è fermata per l’ultimo saluto al 14enne

Quasi 2mila persone alle esequie, bandiere comunali a mezz’asta e saracinesche abbassate in segno di cordoglio

La comunità di Melegnano si ferma per l’ultimo saluto al 14enne Luca: in quasi 2mila stamattina per i funerali nella basilica di San Giovanni. Con il sindaco Rodolfo Bertoli che ha proclamato il lutto cittadino, quella di oggi è una giornata di profonda tristezza a Melegnano: con le bandiere comunali a mezz’asta, al passaggio del feretro i negozi hanno abbassato le saracinesche in segno di cordoglio per un dramma che ha sconvolto l’intera comunità locale.

La basilica del centro città non è riuscita a contenere la gran folla presente: in tanti hanno voluto partecipare alle esequie del ragazzino scomparso tragicamente nella mattinata di venerdì. A partire dai compagni di scuola con i docenti e dagli amici dell’Usom calcio con i dirigenti e gli allenatori, che si sono stretti ai familiari in questo momento di immenso dolore.

Durante l’omelia il prevosto di Melegnano don Mauro Colombo l’ha affidato al Signore Gesù. «Solo la certezza della fede - sono state le sue parole - può calmare una ferita che sanguinerà per sempre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.