È accusato di violenza sessuale: va in carcere dopo sette anni

È accusato di violenza sessuale: va in carcere dopo sette anni

Arrestato l’autore di uno stupro avvenuto a Tavazzano

Va in carcere sette anni dopo la violenza sessuale. Un senegalese di 49 anni è stato arrestato nei giorni scorsi nel Pavese: deve scontare una condanna di tre anni e otto mesi di reclusione per una violenza avvenuta nel maggio 2012 a Tavazzano ai danni di una signora del posto, all’epoca 40enne.

La denuncia venne presentata in questura a Lodi e fu quindi la squadra mobile a svolgere le indagini che portarono alla individuazione del presunto responsabile, M.S. le iniziali, poi finito a processo e condannato.

L’uomo, senza altri precedenti, nel frattempo si è trasferito nel Pavese, precisamente a Casteggio, dove attualmente lavorava come operaio in una ditta locale. Proprio qui lo hanno rintracciato i carabinieri della stazione locale, che poi lo hanno condotto nel carcere di Voghera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.