Schianto di via Mazzarello, non ce l’ha fatta l’81enne
La scena dell’incidente in via Mazzarello

Non ce l’ha fatta l’81enne di Paullo ribaltatosi con l’auto

Troppo grave la ferita alla testa riportata nello schianto di martedì: Luciano Mattei è spirato in ospedale dov’era ricoverato in coma farmacologico

Non ce l’ha fatta Luciano Mattei, l’81enne paullese che martedì scorso è stato vittima di un incidente in via Domenico Mazzarello a Paullo è spirato ieri pomeriggio all’ospedale dove in questi giorni era rimasto ricoverato in coma farmacologico.

La sua auto, come impazzita, si è schiantata contro un albero e si è poi ribaltata. Lui è rimasto ferito, incastrato nella sua Honda Jazz, ma sempre cosciente; è stato operato in ospedale ma non ha potuto riprendesi. Troppo grave la ferita riportata alla testa, nonostante l’intervento chirurgico per ridurre l’emorragia cerebrale fosse clinicamente riuscito.

Luciano Mattei lascia la moglie e la figlia, ma anche tanti amici perché in città, sebbene lui non fosse originario di Paullo, era molto conosciuto. Il pubblico ministero ha già disposto la restituzione della salma ai famigliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.