Lodi, sequestrati cento mazzi di mimose
Sequestri di mimose della polizia locale durante la giornata della festa della donna

Lodi, sequestrati cento mazzi di mimose

Controlli della polizia locale durante la giornata della festa della donna

Sequestrato un centinaio di mazzi di mimose, fiore simbolo della festa della donna. L’operazione della polizia locale, guidata dal comandante Fabio Germanà Ballarino, è stata compiuta nella giornata di ieri. Dopo i controlli delle pattuglie sono stati identificati e sanzionati alcuni ambulanti che vendevano irregolarmente i fiori.

«È un’attività di controllo anti abusivi che è stata portata avanti. Sono state svolte delle verifiche sollecitate anche dai fioristi – spiega il comandante di polizia locale Ballarino – questo ha permesso di individuare delle situazioni di irregolarità da parte di commercianti che stazionavano nella zona del My Lodi e in centro storico».

Il comandante di polizia locale Ballarino con il sindaco Casanova

Tre i casi segnalati, in violazione delle legge regionale: dagli agenti sono state comminate due sanzioni da mille euro e una da 3mila euro. Sono stati impegnati negli accertamenti per contrastare il commercio abusivo due agenti in borghese della squadra antidegrado, supportati da una pattuglia in divisa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.