Via alla petizione: «Meno rumore sulla “bretella”»
Il traffico sulla Cerca-Binasca disturba i residenti

Cerca-Binasca troppo rumorosa, il Montorfano chiede più mitigazioni

Gli abitanti del quartiere di Melegnano hanno avviato una raccolta firme: vogliono veder diminuito il disagio acustico della “bretella”

La Cerca-Binasca è troppo rumorosa e a Melegnano scatta la raccolta di firme per mitigare il disagio degli abitanti del quartiere residenziale del Montorfano. La decisione è stata annunciata durante l’incontro di venerdì sera tra il comitato di quartiere e gli abitanti della popolosa zona al di là della via Emilia. «La collinetta della Tem in fondo a via Martin Luther King si è abbassata e non mitiga più il rumore dei veicoli in transito sulla bretella» hanno chiarito il presidente del comitato Chiara Beolchi con il tesoriere Marco Crisanto.
«Dopo un sopralluogo con il Comune e la stessa polizia locale, l’assessore all’ambiente Maria Luisa Ravarini ci ha chiesto di avviare una raccolta di firme per supportare la richiesta di ripristino rivolta dall’amministrazione ad Arpa e al gestore Tem» spiegano ancora Beolchi e Crisanto.

Tra gli altri argomenti trattati nell’assemblea promossa al bar Incontro, ci sono gli interventi di manutenzione in via King e gli annosi argomenti riguardanti la carenza di parcheggi e la necessità di intervenire sulla viabilità interna al quartiere, questioni che a breve saranno oggetto di un apposito incontro con l’amministrazione alla guida di Melegnano.

L’altra sera sono state infine raccolte le proposte in vista di Bimbimbici e la festa del quartiere, che sono in programma al Montorfano nel primo caso domenica 12 e nel secondo sabato 25 maggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.