Blitz notturno, vigilantes picchiato
L’ingresso della Pergola

Blitz notturno alla Pergola, picchiato un vigilantes

Una banda di quattro persone ha tentato il furto al centro ricreativo di San Martino tra venerdì e sabato

Si introducono nella notte all’interno della Pergola, ma non fanno i conti con la presenza di una guardia giurata. Tra il vigilantes e uno dei malviventi scoppia una colluttazione e, mentre la banda riesce a fuggire, la guardia giurata deve essere soccorsa dal personale del 118 e dai carabinieri accorsi sul posto. È quanto accaduto nella notte tra venerdì e sabato, intorno all’una, a San Martino in Strada, presso il centro sportivo-ricreativo Pergola Country Club, lungo la Via Emilia.

Il centro attualmente è chiuso

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, i quattro uomini sono riusciti a entrare alla Pergola dai campi situati alle spalle del complesso sportivo. Una volta all’interno si sono messi alla ricerca del materiale da rubare. Prima della recente chiusura, la struttura ospitava al piano terra diversi locali, tra cui una pizzeria, un bar, dei ristoranti, oltre alla piscina coperta con gli spogliatoi; al piano superiore, invece, una palestra, un centro benessere e altri spogliatoi.

La guardia giurata, che lavora per un istituto di vigilanza che opera in provincia di Milano (e non solo), deve aver scoperto i malviventi mentre si aggiravano all’interno della Pergola. Tra il vigilantes e uno dei ladri si è verificata una colluttazione, con spintoni e colpi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.