Linee elettriche e nuovi tralicci, progetto Terna verso il termine
Addio ai vecchi tralicci nel maxi intervento avviato da Terna nella Bassa

Rush finale nella Bassa per il progetto Terna

Scatta l’ultima fase del maxi intervento di riqualificazione delle linee elettriche iniziato nel 2011

Rush finale nella Bassa Lodigiana per il maxi progetto di Terna. Nel 2011 la società energetica ha realizzato la nuova linea elettrica Maleo-Chignolo Po – 380 kv e adesso si appresta a cantierizzare gli interventi di completamento.Il progetto comporterà una riduzione delle congestioni di rete, l’incremento dell’alimentazione in sicurezza dei carichi nel Lodigiano, l’efficientamento della rete 132 kv e il riassetto delle infrastrutture con demolizione di 22 chilometri di linee aeree a fronte di 26 chilometri di nuove linee in cavo da realizzare. L’opera consiste nell’interramento del tronco di linea San Rocco al Porto-Miradolo, Casalpusterlengo-Pizzighettone, Maleo-Pizzighettone e relativa realizzazione di collegamenti in cavo e conseguente demolizione di vecchi tralicci. Gli interventi ricadono su tutta la Bassa, fra i campi e lungo la viabilità dei Comuni di Orio Litta, Senna Lodigiana, Somaglia, Casale, Maleo e Pizzighettone.

Terna ha presentato a dicembre 2018 al Ministero dell’Ambiente la richiesta di riavvio del procedimento di autorizzazione che si era interrotto e il Mise ha comunicato la riattivazione del procedimento il 14 gennaio 2019.

Con la creazione dei nuovi maxi piloni monostelo dunque parte della vecchia rete, appena attivata la nuova infrastruttura, avrebbe dovuto essere rimossa o interrata (per quanto riguarda le linee ancora utili), ma i tempi si sono allungati e questa fase dovrebbe iniziare in questo 2019.

Con il nuovo elettrodotto Maleo – Chignolo Po ad alta tensione, Terna ha reso più efficiente il territorio sotto il profilo energetico e gli interventi imminenti garantiranno una maggior sinergia fra le due linee, quella nuova ad alta tensione (un’autostrada dell’energia), e quella vecchia da 132 kv (paragonabile a strada di provincia dal punto di vista energetico). Il tutto senza intralci e in piena sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.