Il negozio non è sicuro, il Comune lo fa chiudere
II controlli sono stati effettuati dai vigili del fuoco

Per i vigili del fuoco il negozio non è sicuro e il Comune lo chiude

Dopo alcuni accertamenti il provvedimento preso a carico di uno dei punti vendita di una galleria commerciale di Sesto Ulteriano

Uscite di sicurezza non sono a norma, il Comune di San Giuliano ha disposto la chiusura di uno dei punti vendita della galleria commerciale situata in via Po, al civico 12 nella frazione di Sesto Ulteriano. Il provvedimento è stato emesso a conclusione degli accertamenti condotti dai vigili del fuoco dai quali è emerso che l’attività «non è conforme alle normative di sicurezza» in quanto i due depositi dell’area commerciale «non sono dotati di un sistema indipendente di vie di esodo».

Nell’ordinanza i tecnici del municipio hanno evidenziato come sia stato necessario «procedere con urgenza ad adottare tutti i provvedimenti volti ad assicurare una tempestiva ed immediata tutela degli interessi pubblici, che non potrebbero essere tutelati in maniera efficace ed adeguata ricorrendo alle vie ordinarie».

L’assessore alle attività produttive Francesco Salis ci tiene a rilevare come la nuova amministrazione abbia assunto un importante numero di provvedimenti »nei confronti di imprese e di attività commerciali del nostro territorio dove sono state riscontrate delle irregolarità». Una quarantina invece i sopralluoghi effettuati dalla polizia locale in altrettanti negozi inseriti nei centri commerciali per verificare che nel corso dei saldi fossero rispettare le regole a tutela dei consumatori. Ulteriori interventi hanno interessato gli esercizi di vicinato: nelle scorse settimane è stata infatti emessa un’ordinanza di chiusura nei confronti di un bar in piazza Italia dove sono state riscontrate alcune irregolarità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.