Incidente a San Martino: l’autista del furgone non ce l’ha fatta
Lo schianto fatale

Incidente a San Martino: l’autista del furgone non ce l’ha fatta

Lo schianto alle 7 di questa mattina all’incrocio tra la via Emilia e la Lodi-Castiglione

(Ore 11) Non ce l’ha fatta il 34enne rimasto gravemente ferito nell’incidente stradale di questa mattina a San Martino in Strada. Il giovane lavoratore, che era alla guida del furgone, è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Lodi, ma purtroppo l’intervento dei soccorritori non è riuscito a salvargli la vita.

Il furgone devastato dall’impatto

(ore 9.30) È pesante il bilancio dell’incidente avvenuto questa mattina alle 7 a San Martino in Strada e che ha coinvolto un’auto, un autobus e un furgone.
Cinque i feriti, di cui uno invece in condizioni molto serie, trasportato in ospedale a Lodi in codice rosso.
Anche la viabilità ha subito pesanti ripercussioni perchè per soccorrere i feriti e rimuovere i mezzi è stato necessario chiudere la sp26 Lodi-Castiglione e lunghe code si sono formate anche sulla via Emilia. Lo schianto è infatti avvenuto all’altezza dell’incrocio tra le due strade.
Sul posto sono accorse tre ambulanze e un’automedica del 118 regionale, i carabinieri di Lodi e i vigili del fuoco di Lodi.

(ore 9) Gravissimo incidente questa mattina intorno alle sette sulla sp 26, all’incrocio con la via Emilia. Dalle prime informazioni si sarebbero scontrati un’auto, un autobus e un furgone. Ameno cinque i feriti, tra cui uno in condizioni gravi.
Pesanti le ripercussioni sul traffico in tutto il tratto, con la Lodi-Castiglione bloccata e lunghe code sulla via Emilia.
Sul posto i soccorritori del 118, i carabinieri e i vigili del fuoco di Lodi.

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola il 24 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.