Case e negozi al posto dell’ex asilo, così via Volturno si rifà il trucco
Una rappresentazione al computer della via Volturno che arriverà.

Case e negozi al posto dell’ex asilo, così via Volturno cambia volto

Un piano destinato a modificare la struttura di una parte del centro storico di Lodi. In arrivo anche dei posti auto

Via Volturno si prepara a cambiare faccia. Addio al vecchio asilo nido comunale, da tempo trasferito all’ex istituto Fanciullezza, al suo posto arriveranno case, negozi al piano terra e un parcheggio per i cittadini. Una fotografia che riassume come è destinata a trasformare una fetta del centro storico. Un edificio oggi fatiscente e semi abbandonato, tornerà a vivere grazie a un progetto ambizioso.

Il Comune di Lodi ha adottato il piano d’intervento, primo passo per arrivare alla sua realizzazione. Tutta la documentazione può essere liberamente consultata in Comune, oppure attraverso il sito web istituzionale. Il materiale sarà a disposizione fino al 15 febbraio, mentre entro il 16 marzo sarà possibile presentare delle osservazioni. È proprio nella relazione pubblicata in Broletto che si notano mappe e rendering dell’area tra via Volturno e via Legnano.

L’ex asilo

In base alle carte pubblicate dal municipio, il nuovo edificio si svilupperà a “elle” e avrà quattro piani (incluso il sottotetto) e un piano interrato, per un totale di 1859 metri quadrati e un incremento di 362 metri quadrati definito dalla variante al Pgt.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.