Sono in arrivo i primi inquilini nel complesso dell’ex Enel
Arrivano gli abitanti nel grande complesso condominiale dell’area ex Enel

Nel maxi condominio dell’ex Enel arrivano le prime famiglie

I nuovi abitanti arrivano sia da Melegnano sia dai comuni limitrofi

Saranno oltre 250 alla fine, gli abitanti che abiteranno nel maxi complesso condominiale dell’area ex Enel. Nei giorni scorsi sono arrivate le prime famiglie, una trentina, dalla città, ma anche da località limitrofe del Sudmilano. Tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019, sono iniziati i traslochi all’angolo tra le vie XXIII Marzo, Pio IV e Lombardia, dove un centinaio di appartamenti hanno preso il posto del quartier generale territoriale dell’Enel.

Complessivamente sono già una trentina le famiglie in arrivo sia da Melegnano sia dai comuni limitrofi: a partire da Vizzolo e Cerro al Lambro con la frazione di Riozzo, Dresano e Casalmaiocco, tutti piccoli centri che sono soliti gravitare sulla realtà locale.

Dopo quello realizzato qualche anno fa tra viale della Repubblica e via per Carpiano nella periferia ovest, il piano di recupero sull’ex Enel rappresenta l’ultimo grande intervento edilizio possibile a Melegnano, dove di fatto non esistono più aree di tali dimensioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.