Eroina e cocaina a prezzi stracciati, come a Rogoredo: un fiume di droga nei campi del Lodigiano
Fiumi di droga nei campi del Lodigiano

Eroina e cocaina a prezzi stracciati, come a Rogoredo: un fiume di droga nei campi del Lodigiano

In tribunale a Lodi gli inquirenti ricostruiscono la fiorente attività di spaccio tra Secugnago e Melegnanello, che attirava numerosi tossicodipendenti e che è stata interrotta nel marzo del 2017

Secugnago

«L’eroina veniva venduta a 20 euro al grammo, la cocaina a 70»: è emerso dalle indagini dei carabinieri del reparto operativo di Codogno e della stazione di Casalpusterlengo riguardo a un giro di spaccio di droghe pesanti che secondo l’accusa è andato in scena tra gennaio e marzo del 2017 (quando erano scattate le manette ai polsi dei pusher) nei campi tra Secugnago e Melegnanello. I prezzi sono quelli di cui si parla riguardo a Rogoredo: bastano 10 euro o forse anche 7 per consumare il rito del “buco”, e prezzi così scontati avevano richiamato nella Bassa numerosi tossicomani.

A delineare un quadro preoccupante sono stati gli inquirenti, nel corso del processo per il giro di spaccio, la cui ultima udienza si è tenuta mercoledì al tribunale di Lodi.

Alla fine di marzo di due anni fa, erano stati arrestati due marocchini di 26 anni, senza alcun titolo di soggiorno e quindi anche senza fissa dimora. I due erano stati giudicati con rito direttissimo, dato che l’operazione che aveva impegnato una decina di militari aveva permesso di recuperare circa 40 grammi di eroina. Appena il 6 marzo nello stesso luogo i militari ne avevano trovati “abbandonati” altri 42, e 12 di cocaina.

Le indagini non si erano fermate con gli arresti, e quindi ai due è stato possibile contestare anche una serie di episodi di spaccio precedenti avvenuti negli stessi campi, dove risulta fossero presenti già a partire da gennaio, grazie ai tabulati telefonici. Che hanno anche permesso di indagare sui presunti acquirenti e di arrivare anche a contestare con precisione il numero esatto di episodi di spaccio.

Leggi l’approfondimento sull’edizione del «Cittadino» in edicola giovedì 10 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.