Sette negozi chiusi in un anno, la crisi nella via dello shopping

Sette negozi chiusi in via Dezza, è crisi

«Un parcheggio e doppio senso in via Conciliazione»

In un anno chiusi sette negozi: è allarme rosso per via Dezza. La presa di posizione arriva dai vertici della Confcommercio di Melegnano: «Nel 2018 abbiano rilevato la chiusura totale di dieci attività, sette delle quali nella sola via Dezza, che conta complessivamente la presenza di una cinquantina di negozi, altre due attività potrebbero chiudere in tempi brevi». L’associazione di categoria rilancia sulla creazione di un parcheggio da un centinaio di posti auto nell’ex serra in fondo a via Battisti e sul ritorno al doppio senso in via Conciliazione:
«Auspichiamo in particolare la creazione di un parcheggio da un centinaio di posti auto nell’ex serra in fondo a via Battisti e in fregio alla via Emilia, che dista solo poche decine di metri dai negozi presenti in via Dezza» spiegano Ippolito e Lavia.
Sull’ipotesi del parcheggio nell’ex serra in zona Borgo, il sindaco Rodolfo Bertoli ammette che si tratta di una possibile soluzione sul tavolo dell’amministrazione.
La futura viabilità del centro storico verrà inserita nel più generale Piano urbano del traffico, che vedrà una rivisitazione globale della mobilità cittadina: è quanto assicurato nelle scorse settimane dallo stesso Bertoli durante un consiglio comunale convocato proprio sul caso di via Conciliazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.