Smog alle stelle, nuovi divieti
Traffico a Lodi

Smog alle stelle, nuovi divieti

Stop ai diesel fino agli Euro 4 e riscaldamento non oltre i 19 gradi

Lodi

Dopo che le polveri sottili hanno superato per quattro giorni consecutivi il limite imposto per legge, da ieri sono entrati in vigore a Lodi i divieti previsti dal piano regionale. Tra questi lo stop ai diesel fino agli Euro 4 in città dalle ore 8.30 alle 18.30 e il divieto di superare con il riscaldamento di casa i 19 gradi.

Le limitazioni restano in vigore sino al prossimo controllo quando, in base al valore della concentrazione di Pm10, si potrà stabilire se le misure saranno prorogate o revocate.

Nei giorni scorsi la centralina Arpa di viale Vignati ha raggiunto anche i 98 microgrammi per metro cubo, quando la soglia da rispettare è pari a 50. Legambiente in questi giorni è tornata all’attacco delle istituzioni: «La lotta allo smog sembra scomparsa dalle agende politiche di Regione Lombardia e anche in quella di molte città - dichiara Barbara Meggetto, presidente di Legambiente Lombardia - È bastata qualche settimana di pioggia per far pensare che il problema non esista o che si possa sconfiggere a suon d’incentivi per comprare nuove auto e liberando la circolazione con nuove deroghe. È sparita anche l’informazione ai cittadini sui rischi di un elevato livello di smog, eppure sono i primi a rimetterci in salute e qualità della vita. Non ci resta che chiedere un atto di responsabilità proprio ai cittadini: fatevi un regalo per il prossimo Natale, non usate l’auto per i vostri acquisti. Prendete i mezzi pubblici, usate le biciclette e godetevi le città a piedi. Un modo anche questo per contribuire ad abbassare la soglia di polveri sottili immesse in atmosfera».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.