È festa con le bancarelle, ma i giocattoli sono pochi
Anche quest’anno la piazza sarà invasa dai festosi banchetti Archivio

È festa a Lodi con le bancarelle, ma i giocattoli sono pochi

Torna il mercatino di piazza Vittoria per fare acquisti in occasione della ricorrenza

Greta Boni

Santa Lucia lo sa bene: non c’è festa senza le bancarelle in piazza della Vittoria capaci di tenere compagnia ai lodigiani in attesa del suo arrivo. Anche la tradizione, però, è costretta a lasciare spazio ai tempi moderni: su 74 bancarelle che oggi coloreranno il centro storico solo 3 venderanno giocattoli. Ormai è così da anni, segno evidente dell’avanzata inarrestabile dei grandi centri commerciali e dello shopping on line.

Quest’anno la manifestazione conta 13 operatori di dolciumi, 3 di giocattoli e 58 generici, di cui 10 appartenenti al settore alimentare. Il Comune ha pubblicato la graduatoria definitiva degli operatori e dei posti assegnati. Gli ambulanti dovranno arrivare entro le ore 8 di questa mattina, ieri sera, per favorire le operazioni di montaggio, hanno potuto occupare piazza della Vittoria rispettando gli orari previsti dall’amministrazione.

I banchetti resteranno nel capoluogo fino alle ore 24 di mercoledì 12 dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.