Un bambino di tre anni travolto dal suv in Borgo Adda

Bimbo di tre anni travolto da un suv, a Lodi arriva l’elisoccorso

Il piccolo, di Sant’Angelo, ha diverse fratture ed è stato trasportato all’ospedale di Bergamo

Bambino di tre anni urtato da un suv ieri pomeriggio a Lodi poco prima delle 15. L’investimento si è verificato nel tratto di via Borgo Adda vicino all’ospedale, dove si susseguono più attraversamenti pedonali. Inizialmente le conseguenze sembravano banali, il bambino piangeva per i dolori ma era cosciente. Invece dopo i primi accertamenti al pronto soccorso di Lodi, il piccolo ha dovuto essere trasferito all’ospedale di Bergamo, specializzato in traumi pediatrici, e l’Areu ha impiegato l’eliambulanza di Como, abilitata per il volo notturno, arrivata attorno alle 17.30 nella piazzola dell’Isolabella.

Il bambino non è ritenuto in pericolo di vita ma la tenera età ha consigliato di affidarlo a un reparto specializzato nei traumi pediatrici. Infatti le radiografie eseguite al Maggiore di Lodi hanno evidenziato la frattura di un femore e anche del bacino.

La polizia locale del Comune di Lodi al comando di Fabio Germanà Ballarino sta cercando di ricostruire la dinamica fin nei minimi dettagli.
L’episodio fa riflettere sul carico di traffico nella zona dell’ospedale, per la quale da anni si cerca invano una soluzione viabilistica efficace.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.