Contromano in A1 sul furgone rubato provoca un incidente con quattro feriti
La lunga coda è durata ore dopo l’incidente

Contromano in A1 sul furgone rubato provoca un incidente con quattro feriti

Giovane arrestato dai carabinieri, lo schianto a San Giuliano a metà pomeriggio ha provocato otto chilometri di coda

Inseguimento e caos oggi pomeriggio sull’A1 tra Lodi e San Giuliano Milanese: un furgone rubato è sfuggito all’alt dei carabinieri di Lodi e il conducente, un giovane cremonese già noto alle forze dell’ordine, si è infilato contromano in Autosole. Giunto allo svincolo in cui si immette la tangenziale ovest si è schiantato frontalmente con un autocarro sul quale viaggiavano tre uomini, due dei quali sono rimasti feriti gravemente ma non sono ritenuti in pericolo di vita. In ospedale, in stato di arresto, anche il giovane fuggitivo. Le code su tangenziale e A1 in direzione sud hanno raggiunto gli otto chilometri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.