Viene travolto sulla provinciale, paura per uno studente di 14 anni
Sull’investimento di San Martino sono in corso le verifiche dei carabinieri

Un ragazzo di 14 anni travolto sulla provinciale a San Martino

Il ragazzo era sulla sp 107 e doveva raggiungere la fermata del bus

Travolto da un’auto mentre va a prendere il pullman per andare a scuola. Un ragazzo di soli 14 anni, studente a Lodi, è finito in ospedale ieri mattina per un grave incidente avvenuto a San Martino sulla sp 107. Lo schianto è avvenuto alle 7.30, in un tratto rettilineo prima della rotonda (arrivando da Lodi) con la provinciale 186 (dove era stata investita e uccisa la maestra Apollonia Bosio). In quel punto non ci sono attraversamenti pedonali.

Sul posto sono giunti i carabinieri e la strada è stata chiusa per consentire i rilievi e il soccorso. Dopo la paura e lo spavento iniziali, comunque, i medici hanno rassicurato i familiari del ragazzo sulle sue condizioni, escludendo la presenza di fratture o di altre lesioni gravi.

Alla guida dell’auto investitrice c’era un 25enne, anch’egli di San Martino. Era molto confuso e non ha saputo spiegare cosa fosse successo. Ora sono in corso le verifiche da parte dei carabinieri di Cavenago d’Adda, supportati ieri dai colleghi del nucleo radiomobile di Lodi che si sono occupati in particolare della viabilità.

Sempre ieri ci sono stati sul territorio anche altri incidenti stradali. Sempre in territorio di San Martino, ma sulla provinciale 26 in direzione Cavenago, a Lodi Vecchio, dove un’auto ha sbandato colpendo in pieno una pattuglia della polizia locale e a Pieve Fissiraga, lungo la provinciale 235.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.