Una doppia intitolazione per la piazza e il parco
Un momento della doppia intitolazione di spazi pubblici a Secugnago

A Secugnago una doppia intitolazione per la piazza e il parco

Ora il paese ha un’area denominata “piazzetta Fiume Piave” e un’area verde che porta il nome di Alcide De Gasperi

Doppia intitolazione nei giorni scorsi a Secugnago: l’area parcheggio di via Piave è stata denominata piazzetta Fiume Piave e il parchetto adiacente è andato alla memoria di Alcide De Gasperi. Entrambe le targhe sono state scoperte durante la cerimonia ufficiale per la festa del 4 novembre, la prima domenica del mese di novembre.

Alla cerimonia hanno preso parte autorità civili, militari e religiose, nonché i rappresentanti delle associazioni e i cittadini, fra cui un gruppo di bambini. Si tratta di due denominazioni con cui l’amministrazione comunale ha deciso di caratterizzare il centro storico del paese, in particolare un’area oggetto di imminenti interventi di sistemazione, nel segno di un luogo e di un personaggio che rispecchiano «il valore assoluto della pace e l’importanza dello spirito d’appartenenza alla nazione», come ha sottolineato il sindaco Mauro Salvalaglio.

La piazzetta comunale Fiume Piave

«Per quanto concerne il Fiume Piave (la piazzetta, ndr), la battaglia del Solstizio ha preso avvio proprio del Piave per poi giungere alla vittoria ma soprattutto alla pace, unica vera grande vittoria, come recita la lapide – ha sottolineato il primo cittadino di Secugnago -; la memoria di De Gasperi è invece legata alla sua carica di primo presidente del consiglio dei ministri in occasione del governo di unità nazionale immediatamente dopo la seconda guerra mondiale, un periodo in cui, in favore del bene comune, sono state superate le appartenenze partitiche».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.