L’antico sarcofago di epoca romana restaurato e collocato in municipio
Le fasi del recupero del reperto storico nelle campagne di Sesto Ulteriano

L’antico sarcofago di epoca romano restaurato e collocato in municipio

San Giuliano: il manufatto non può rimanere alle intemperie, arriverà in aula consiliare

Giulia Cerboni

Disco verde dalla soprintendenza per il restauro del coperchio dell’antico sarcofago romano, che rimarrà a San Giuliano e verrà collocato all’interno dell’aula consigliare.

Il verdetto è arrivato nella giornata di martedì, quando il sindaco Marco Segala ha accompagnato il referente della soprintendenza a vedere il reperto che ormai da più di un anno si trova nel deposito del Comune in attesa del via libera per la sistemazione che, come previsto, sarà a carico dell’associazione Italia Nostra.

In particolare dovrà essere sistemato un angolo spezzato a cui si aggiungerà una ripulitura generale oltre alla realizzazione di una targa descrittiva. L’assessore alla cultura Nicole Marnini spiega: «Ora abbiamo la certezza che il manufatto storico che appartiene al nostro territorio potrà restare a San Giuliano».

Le operazioni di recupero del sarcofago

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.