Sotto il linoleum spunta l’amianto, chiusa da oggi la scuola elementare
In municipio si lavora per risolvere la “grana” dell’amianto trovato a scuola

Amianto sotto il pavimento, chiusa la scuola elementare di Vidardo

Le piastrelle in linoleum si sono sollevate e il sindaco ha fatto analizzare il materiale sottostante

Sotto il pavimento c’è l’amianto, che spunta dalle piastrelle di linoleum sollevate per il calore. Così a Vidardo la scuola elementare è stata chiusa con effetto immediato. La notizia è emersa nel pomeriggio di ieri, comunicata ufficialmente, in una riunione urgente convocata nel plesso di via Rossini dal sindaco Emma Perfetti, insieme al dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Collodi, Enrico Pallotta, alla presenza dei genitori e degli insegnanti.

Il sindaco Perfetti

«Sapevamo che nell’edificio era presente amianto, ma secondo le relazioni agli atti nel pavimento non c’era - spiega il sindaco Perfetti - : ho deciso comunque di far analizzare il materiale a un laboratorio privato di Milano e questa mattina (ieri per chi legge, ndr) sono arrivati gli esiti che hanno confermato invece la presenza di amianto crisotilo».
L’amministrazione è già corsa ai ripari, argomenta il sindaco: «Il materiale va isolato e la tecnica che ci è stata consigliata per il nostro caso è quella del confinamento, che consiste nell’applicare un nuovo pavimento sopra a quello esistente, così che l’amianto sia incapsulato all’interno. Una tecnica che assicura una tenuta di almeno cinque anni, tempo necessario per avere la nuova scuola».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.