Allerta Po, l’esondazione prevista nella notte
Si prevede che il Po raggiunge i 7.10 metri sullo zero idrometrico

Allerta Po, l’esondazione prevista nella notte

Le acque del grande fiume invaderanno le aree golenali, disposte evacuazioni a San Rocco, Senna e Somaglia

La piena attesa da ieri arriverà stanotte quando il Po potrebbe raggiungere i 7.10 metri sullo zero idrometrico allagando le golene. È quanto previsto dagli esperti e di cui si è parlato oggi in Prefettura a Lodi nell’incontro che ha visto seduti al tavolo i sindaci di tutti i comuni rivieraschi, Aipo e Consorzio Muzza.

Nelle prossime ore dunque il livello del fiume continuerà a salire e in vista dell’esondazione nelle aree golenali è stata disposta l’evacuazione dell’agriturismo di cascina Isolone a San Rocco al Porto, dell’Isolone a Senna Lodigiana e del Gargatano di Somaglia dove si trova l’imbarcadero.

A Guardamiglio intanto la protezione civile è impegnata nel presidio dell’argine onde evitare che qualcuno possa avventurarsi in golena, mettendosi nei guai.

Regione Lombardia ha diramato un nuovo allerta arancione, quindi di criticità moderata, che ha fatto scattare il preallerta in tutti i comuni del Basso Lodigiano affacciati sul Po.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.