Crolla la passerella pedonale sull’Adda a Pizzighettone
La passerella crollata a Pizzighettone

Crolla la passerella pedonale sull’Adda a Pizzighettone

Da due giorni era messa a dura prova dai detriti trasportati dal fiume

Sara Gambarini

Crollata la passerella pedonale di Pizzighettone. Questa mattina, all’alba, è definitivamente collassata. Da due giorni era pressata dalla massa di detriti e rami che il fiume Adda aveva trascinato. Ma il caso riporta a galla anche il tema dei fiumi non dragati.

Pizzighettone, terra Cremonese, e il Comune lodigiano di Maleo sono uniti e al contempo separati dal fiume Adda.

Chiuso anche il ponte delle auto a Pizzighettone. I detriti pressano la struttura. La folla osserva il fiume con timore. Sul posto Protezione civile, polizia locale, polizia di stato, carabinieri.

La massa di detriti sta lasciando Pizzighettone e lungo l’Adda si dirige verso Cremona. Dall’’assessore regionale a Territorio e Protezione Civile Pietro Foroni rassicurazioni sulla passerella distrutta: «Ho sentito Aipo, massima disponibilità alla ricostruzione della passerella una volta messa in sicurezza la situazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.