Oltre 4 milioni in tre anni per contrastare le alluvioni

Fondi dalla Regione contro le alluvioni nel Lodigiano

Quattro milioni di euro in tre anni per difendersi dai corsi d’acqua

Da Regione Lombardia 4,5 milioni in tre anni per difendere il Lodigiano da dissesti e alluvioni. I finanziamenti rientrano nell’ambito di una convenzione stipulata alcuni mesi fa tra il Consorzio di bonifica Muzza Bassa Lodigiana e la Regione in tema di difesa idraulica e lotta al dissesto idrogeologico per il triennio 2018-2020 e riguardano 14 corsi d’acqua che si sviluppano su 120 chilometri di reticolo di competenza regionale.

L’assessore regionale Foroni

«Ci siamo mossi come sempre in un’ottica di grande attenzione alla sicurezza del territorio, consapevoli di quanto i consorzi di bonifica siano una realtà fondamentale per la gestione non solo delle acque irrigue, che sono la linfa della nostra agricoltura, ma anche del rischio idrogeologico di pianura – ha commentato l’assessore regionale al territorio e protezione civile, Pietro Foroni -: grazie a questi fondi Regione Lombardia e il Consorzio Muzza potranno eseguire lavori che incideranno sull’equilibrio dell’intera realtà territoriale ed ambientale».

Cinque degli interventi finanziati nell’anno in corso sono prossimi al via e riguardano lavori per 1.160.000 euro nei territori attraversi da Sillaro, Venere e Brembiolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.