Colpisce al capo un anziano, poi lo deruba mentre è a terra
Sul posto un’ambulanza e i carabinieri

Casale, anziano picchiato e rapinato in pieno giorno

Un 82enne è stato aggredito da una donna nel cortile di uno stabile lungo viale Cappuccini

Episodio di violenza ieri a Casale, dove in pieno giorno e a pochi passi dal centro un uomo anziano è stato aggredito e rapinato da una donna. La vittima un 82enne di Casale, minacciato e assalito da una ladre che, dopo averlo derubato del portafogli e dell’orologio, è fuggita, dileguandosi.

Il fatto si è verificato nella tarda mattinata di ieri, nel cortile di uno stabile che si affaccia lungo viale Cappuccini, all’altezza del ponticello sul Brembiolo. L’anziano si è trovato di fronte a una donna, una sconosciuta, di origine straniera, che gli ha subito intimato di consegnarle del denaro. Dalle parole però la malvivente è presto passata ai fatti e ha cominciato a colpire l’anziano, anche sulla testa.

La vittima è quindi rovinata a terra e la donna ne ha subito approfittato per portare via all’uomo il portafoglio, con i soldi che al momento dell’aggressione conteneva, strappandogli persino l’orologio.

Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri e i soccorritori del 118. L’anziano è stato quindi trasportato dagli operatori della Croce Casalese all’ospedale di Codogno per le cure e gli accertamenti necessari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.