È allarme per i bocconi avvelenati nel parco dove giocano i bambini
La porzione di polenta avvelenata ritrovata al parco Serenella: è allarme

Bocconi avvelenati nel parco giochi dei bimbi: allarme a San Giuliano

Nell’area verde del Serenella la “polenta killer” ha già ucciso un cane

Al parco del Serenella un piatto di polenta avvelenata ha ucciso un cane e messo in pericolo d vita altri due animali. E scatta l’allarme nell’area verde di San Giuliano frequentata da molti bambini. I bocconi avvelenati sono stati trovati in prossimità del parco Serenella, in un piatto di plastica in via Buonarroti. È quasi certo che il cibo lasciato a fianco dei cespugli sia stato la causa del malessere che ha colpito i tre animali, tutti al guinzaglio della stessa proprietaria, i quali dopo la consueta passeggiata che hanno effettuato venerdì scorso lungo le vie adiacenti al parco, sabato hanno iniziato a stare male con sintomi di avvelenamento.

La proprietaria ha effettuato sopralluoghi nella zona dove è solita recarsi con i suoi cani e ha trovato la porzione di polenta sulla quale si notano dei granuli azzurri che, dicono gli esperti, potrebbero essere veleno lumachicida.

L’ingresso del parco Serenella

I vigili urbani hanno avviato le indagini, che faranno leva anche sui filmati delle telecamere; inoltre il comandante Giovanni Dongiovanni spiega di aver sensibilizzato tutti gli agenti riguardo la necessità di effettuare immediati accertamenti nel caso di segnalazioni di cibo sospetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.