A 14 anni gira armato, è il panico fra i passanti
Agenti della polizia locale

Terrorizza la città con una pistola giocattolo

Panico a San Giuliano tra i passanti per le gesta di un quattordicenne

Sembravo vero, quel revolver. E spaventava sul serio, colui che lo impugnava. Sono partite così, da un panico crescente e sempre più diffuso, gli allarmi che hanno portato la polizia locale di San Giuliano Milanese a scendere in campo per capire cosa stesse succedendo. E per fortuna, l’allarme è presto rientrato: a terrorizzare la gente era un minorenne che in mano, grazie al cielo, aveva solo una pistola giocattolo.

Una pistola giocattolo usata in una rapina

L’episodio è avvenuto a Ferragosto. La prima segnalazione è stata ricevuta dagli agenti della polizia locale alle 14, fatta da una donna che diceva d’aver visto un ragazzo molto giovane, armato, alla scuola media Fermi di via Giovanni XXIII. Due pattuglie dell’unità radiomobile, hanno circoscritto l’area e allontanato i passanti per questioni di sicurezza. Gli agenti infatti sapevano della presenza di un ragazzino armato di pistola, non ancora che questa fosse una replica. Dopo circa mezz’ora di ricerche, con le opportune protezioni, il minorenne è stato trovato mentre giocava nei giardini della scuola. Era del tutto inconsapevole dell’allarme creato. Con sé aveva il revolver, che era regolarmente dotato di tappo rosso di protezione. E l’allarme, per fortuna, è rientrato.

Risolto il giallo e individuato il responsabile, Il 14enne è stato condotto in caserma e redarguito, quindi sono stati informati i genitori che lo hanno riportato a casa per una doverosa lavata di capo supplementare. Sul posto, in ausilio agli agenti della polizia locale di San Giuliano, è intervenuta anche la pattuglia del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di San Donato. Per un Ferragosto nel quale, in città, non si è annoiato nessuno: anche della paura di un follia i cittadini avrebbero fatto volentieri a mano.

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola venerdì 17 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.