Uno show sospeso tra terra e aria per la Notte delle Meraviglie a Casale
Uno degli spettacoli della Notte delle Meraviglie

Uno show sospeso tra terra e aria per la Notte delle Meraviglie a Casale

Grande successo per il festival degli artisti da strada che ha presentato la novità degli spettacoli aerei

Diciotto spettacoli di strada tra teatro, giocoleria, musica e acrobazie, musica live dai locali del centro, food & drink con proposte particolari, vetrine illuminate e negozi aperti anche di sera. Dalle 19 di sabato fino alle 3 di domenica è torna con successo a Casalpusterlengo la Notte delle Meraviglie con un’edizione improntata alla qualità dell’offerta, evoluzione del modello Notte Bianca superata con gli artisti di strada.

Ci sono state occasioni di divertimento per tutti i gusti: il teatro tutto bon bon di Luigi Ciotta per far ridere e riflettere sull’abuso alimentare di zuccheri, lo “zoo” di Katastrofa Clown con la gallina, lo squalo, il gabbiano, il toro e chi più ne ha più ne metta fatti con i palloncini gonfiabili e regalati ai più piccoli, le acrobazie con il gigante hula hop di Margherita, e poi la musica rock, pop, jazz, gipsy, blues.

Acrobazie dalla Torre Pusterla

C’è chi si è presentato all’evento munito di cartina della città per non perdersi neanche uno dei micro-eventi, la maggior parte invece sono stati richiamati dai capannelli di gente che segnalavano a distanza gli spettacoli in corso, giovani, anziani, coppiette e famiglie con bambini si sono lasciati trascinare dal clima di festa, assistendo alle trovate degli artisti di strada e approfittando dei negozi aperti per fare qualche acquisto in tempo di saldi. Felici negozianti e locali, che hanno accolto i visitatori con allestimenti dehors, cocktails e cucina in stile “Casale da bere”. Tra gli aventi più gettonati la danza verticale di “Eventi verticali” sulla torre Pusterla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.