Bulloni e chiodi sulla 142 per bucare gli pneumatici
Uno dei bulloni rinvenuti sulla 142

Vandali seminano chiodi e bulloni sulla strada bassa da Casale a Somaglia

L’intento è quello di forare gli pneumatici della auto in transito: la provinciale è al centro di polemiche per la chiusura domenicale

Potrebbe essere uno scherzo di pessimo gusto o un atto dimostrativo di protesta contro il transito delle auto. Ignoti hanno seminato chiodi e bulloni lungo la strada provinciale 142, la strada Bassa tra Casale e Somaglia, con l’intento di bucare le gomme delle vetture in transito. La strada è da tempo al centro di polemiche per la chiusura domenicale al traffico, non sempre adeguatamente rispettata.

I bulloni appuntiti sono stati trovati sia in territorio di Casale sia in territorio di Somaglia sulla strada bassa, proprio al centro della carreggiata. Lunghi diversi centimetri, in metallo resistente (ferro o acciaio), sono stati ritrovati proprio lunedì mattina da diversi cittadini.

«Ce ne erano diversi, io ho tolto tutti quelli che ho trovato, ma altre persone mi hanno segnalato di aver fatto lo stesso – spiega Simone Peviani, consigliere comunale di maggioranza -. Sono chiaramente pericolosi, perché adatti a procurare forature importanti alle gomme delle auto». Ma il problema non è solo questo: «se da quella strada fosse passata un’ambulanza, magari in uscita di soccorso, che danno si sarebbe fatto? Gli spuntoni sono stati lasciati in modo chiaramente intenzionale, e chi l’ha fatto dimostra di avere veramente poco cervello» conclude Peviani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.