Maltrattava la madre: un 55enne in manette

Maltrattava la madre: un 55enne in manette a Castiglione

I carabinieri mettono fine a una brutta vicenda che vedeva coinvolta un’anziana mamma vittima delle angherie del figlio

Il 55enne O.I. di Castiglione d’Adda arrestato per maltrattamenti in famiglia: l’uomo, nullafacente e tossicodipendente, è accusato di maltrattamenti, estorsione e rapina ai danni della madre anziana, che da mesi subiva le vessazioni del figlio ora recluso presso la casa circondariale di Lodi. Le manette ai polsi del 55enne sono scattate giovedì, quando i carabinieri della stazione di Casalpusterlengo hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Milano lo scorso aprile.

Il provvedimento del giudice è arrivato a seguito delle indagini dei carabinieri che hanno accertato i reati commessi dal 55enne nei confronti della madre, vittima di continue vessazioni, estorsioni e rapine di somme di denaro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.