Lodi, circolazione dei treni in tilt per un locomotore finito fuori dai binari
Il convoglio deragliato

Lodi, circolazione dei treni in tilt per un locomotore finito fuori dai binari

Sul “Cittadino” di giovedì due pagine dedicate al deragliamento di un treno merci e alle pesanti ripercussioni sul traffico ferroviario

(ore 15) La circolazione sulla linea ferroviaria Milano Piacenza è stata riattivata poco dopo le 14 ma su un solo binario, e i treni entrano in stazione a Lodi a passo d’uomo mentre le squadre di operai ed i tecnici impegnati nei rilievi lavorano sul binario adiacente.

(ore 13.15) Si prevedono ancora diverse ore di lavoro per rimuovere il locomotore diesel deragliato alle porte della stazione ferroviaria di Lodi, all’altezza del quartiere Fanfani, in corrispondenza di uno scambio. A partire dalle 11.30 gli altoparlanti dello scalo annunciano senza sosta la cancellazione dei treni. Il Frecciabianca diretto a Milano Centrale che è rimasto bloccato sul quinto binario della stazione di Lodi è stato svuotato e i passeggeri stanno trovando posto su autobus sostitutivi che li condurranno a destinazione.
Trenord avvisa che è attivo dalle ore 12:30 un servizio bus tra le stazioni di Lodi e Milano Rogoredo. Sul sito si che legge che «i bus effettueranno servizio spola, con fermata in tutte le stazioni».
La stazione rimane presidiata dalle forze dell’ordine, ma per ora non si registrano problemi.

(ore 12.30) Locomotore fuori dai binari tra la stazione ferroviaria di Lodi e il Chiosino, circolazione sulla Milano-Piacenza bloccata da oltre un’ora. Per cause che la polizia scientifica sta accertando, un locomotore al traino è deragliato a bassa velocità in corrispondenza di uno scambio alle porte della stazione di Lodi. Il convoglio interessato dall’incidente è composto un locomotore, un carro e un locomotore trainato: è stato quest’ultimo a uscire dai binari. Non si registrano feriti e il convoglio si è arrestato immediatamente, ma si è verificata una lieve dispersione di gasolio da uno dei serbatoi. Immediatamente bloccato un Frecciabianca.
Gli altoparlanti annunciano ritardi e annullamenti. Sul posto, oltre alla Polizia ferroviaria, anche carabinieri e polizia locale. Sono in corso le operazioni per la messa in sicurezza del convoglio.

(ore 12) Dalle 10.50 la circolazione ferroviaria sulla linea Milano - Piacenza convenzionale è sospesa per lo svio di un locomotore trainato da un treno in transito nella stazione di Lodi. Lo comunica Rete Ferroviaria Italiana. Non si registrano feriti.
Le cause sono in corso di accertamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.