Baggi, 41 anni nei vigili del fuoco: la festa a sorpresa dei colleghi
Luigi Baggi (al centro) con i vigili del fuoco

Baggi, 41 anni nei vigili del fuoco: la festa a sorpresa dei colleghi

Festa a sorpresa a Casale con fuochi d’artificio per i 41 anni di servizio del vigile del fuoco Luigi Baggi

Casale

Era convinto di trascorrere la serata in pizzeria. Invece il vigile del fuoco Luigi Baggi si è ritrovato in caserma a Casale, dove i colleghi ieri sera gli hanno organizzato una festa a sorpresa con la complicità della moglie. Baggi, pompiere e apicoltore molto conosciuto nel Lodigiano, dopo 41 anni di servizio andrà in pensione.

«Per noi è stata una grande guida - fa sapere la squadra dei vigili del fuoco -. Luigi è una persona che si fa voler bene da tutti e in 41 anni ha accumulato una grande esperienza». Baggi, commosso per l’iniziativa dei colleghi, è orgoglioso dell’attività svolta e , allo stesso tempo, non vorrebbe lasciare: «Continuerei per altri dieci anni». Ma la legge non lo consente.

Il pompiere, che nel corso della carriera ha ricevuto numerosi attestati di stima, resterà come istruttore dei vigili del fuoco più giovani.

Festa in caserma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.