Rivoluzione dei parcheggi: per la sosta si pagherà
Presto la metà dei parcheggi sarà a pagamento in città

Rivoluzione dei parcheggi a San Donato: a breve saranno a pagamento

Novità in vista per la sosta: si partirà dai posti intorno alla metro

Entro la fine del 2018 quasi il 50 per cento dei parcheggi di San Donato diventerà a pagamento. L’introduzione delle strisce blu è prevista nel nuovo piano particolareggiato della sosta che è stato approvato nei giorni scorsi dalla giunta. Il provvedimento coinvolgerà in particolare 3mila stalli sul totale di circa 5mila 600 posti auto e sarà in funzione dal lunedì al venerdì nella fascia oraria dalle 8 alle 19.

L’introduzione delle strisce blu riguarderà in primo luogo le aree in prossimità della metropolitana, nella cui “porzione” milanese è già prevista la sosta a pagamento. Altre aree interessate saranno quella del comparto delle Torri Lombarde, che ospita i palazzi uffici, nonché alcune parti del centro di San Donato in prossimità dell’ospedale. A breve partirà la gara per l’individuazione del gestore del servizio.

Il Comune ha reso note le modalità di applicazione del nuovo regolamento. La prima mezz’ora sarà gratuita,ma sarà comunque necessario esibire il ticket e ciascun utente potrà utilizzare questa opportunità esclusivamente per una volta nel corso della giornata. Per i periodi successivi la tariffa sarà di un euro per le prime tre ore e di sei euro dalle tre ore in avanti, con validità per tutta la giornata. Sarà a disposizione anche un numero limitato di abbonamenti, validi in qualsiasi area della città: il costo per i residenti sarà di 400 euro l’anno, per i non residenti di 600 euro.

Il vice sindaco Gianfranco Ginelli dichiara: «Il piano particolareggiato della sosta è frutto di un percorso che era iniziato nel giugno 2015 e che ora è giunto alla fase attuativa. Abbiamo lavorato con l’obiettivo di tutelare la sosta residenziale, promuovere la rotazione, scoraggiare la sosta dei pendolari e sostenere l’utilizzo del trasporto pubblico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.