Identificata la donna travolta da un treno a Melegnano
I rilievi dell’incidente alla stazione di Melegnano

Identificata la donna travolta da un treno a Melegnano

Si tratta di una camerunense di 29 anni: l’incidente era avvenuto nel tardo pomeriggio di sabato quando la donna ha tentato di attraversare i binari

Ha un nome la giovane travolta dal treno a Melegnano, è una ragazza 29enne di nazionalità camerunense. La ragazza investita sabato pomeriggio dal regionale Piacenza-Milano mentre attraversava le rotaie per raggiungere il secondo binario della scalo ferroviario in piazza XXV Aprile, è stata identificata nella giornata di oggi. La salma della donna si trova tuttora a disposizione dell’autorità giudiziaria. La giovane, che è stata dilaniata dal treno, non aveva alcun tipo di documento: ecco perché le indagini delle forze dell’ordine non si sono rivelate per nulla semplici. Nel pomeriggio è comunque arrivata la conferma ufficiale degli agenti milanesi della polizia ferroviaria, che si stanno occupando dell’attività investigativa.

Le indagini avrebbero confermato che la 29enne si era avventurata tra le rotaie in un punto, all’altezza del sottopasso ferroviario,in cui sono assenti le barriere posate dalle Ferrovie proprio per scongiurare episodi di questo tipo dopo i due investimenti dello scorso anno.

Intanto giungono nuove segnalazioni ai attraversamenti dei binari, un’abitudine che a Melegnano è dura a morire e che i ripetuti incidenti non sono serviti a scongiurare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.