Maxi multa per guida senza patente
La centrale operativa della Polizia locale a Mediglia

Maxi multa per guida senza patente

A Mediglia la polizia locale ha sanzionato un automobilista per 5mila euro

Mediglia

Mattinata di controlli stradali, quella di ieri a Mediglia, sulla Cerca e sulla Paullese. La polizia locale ha fermato una decina di veicoli e ha pescato un automobilista senza patente: al posto del documento di guida, ha mostrato agli agenti un permesso internazionale visibilmente fasullo. Per lui è scattata la maxi sanzione di 5mila euro e il fermo amministrativo di 3 mesi della sua auto.

È andata male al brasiliano di 44 anni, operaio residente nel comune di Paullo, che è stato “pizzicato” mentre si recava al lavoro. Inizialmente aveva detto alla pattuglia in servizio di aver dimenticato a casa la patente.

Ma la sua agitazione, ha insospettito gli agenti, che lo hanno incalzato con varie domande. Alla fine, l’automobilista ha confessato di non avere la patente, ma ha mostrato un altro certificato: un permesso internazionale. Sopra la sua foto e alcuni dati. Un documento, in realtà senza alcun valore giuridico, che gli è stato contestato immediatamente.

Lui però, probabilmente in buona fede, ha detto di averlo acquistato: avrebbe versato 300 euro per ottenerlo, in attesa di avere la conversione della patente italiana. Nel frattempo, tuttavia, è risultato senza patente. Quindi gli è stata comminata la sanzione di 5mila euro (pagabile in forma ridotta, a 3.500 euro, entro 5 giorni).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.