San Donato, i graffitari del metrò risarciranno il Comune

San Donato, i graffitari del metrò risarciranno il Comune

In febbraio si erano intrufolati durante la notte nel deposito della metropolitana di San Donato per imbrattare i vagoni: i due writer spagnoli dovranno risarcire con un importo di quasi 1.500 euro il Comune di Milano e con una somma uguale Atm. Inoltre la condanna nei loro confronti che è uscita dal Tribunale di Milano prevede due mesi reclusione con sospensione della pena. In particolare il reato contestato da danneggiamento aggravato è stato derubricato a imbrattamento ed è stato disposto anche il dissequestro delle macchine fotografiche e dei cellulari con cui avevano ripreso le loro bravate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.