Pulizia dell’Adda, parte la fase due: «Via i tronchi dalle rive»

Adda, parte la “fase due”

Pulizia dell’Adda, al via la “fase due”. Dopo la rimozione dei tronchi dal ponte a Lodi, avvenuta una settimana fa, ora l’attenzione su sposta sul tratto del fiume a monte della città e sulle decine di alberi e tronchi ormai spezzati che si trovano adagiati in acqua o sulle rive. Il rischio infatti è che alla prima piena vengano trascinati dalla corrente e che si fermino ancora al ponte, vanificando il lavoro fatto solo pochi giorni fa dai vigili del fuoco con il supporto di Consorzio Muzza, Protezione civile e Parco Adda Sud. «L’intenzione è di rimuoverli prima che ricominci a piovere e venga una nuova piena - spiega l’assessore alla Protezione civile del Comune di Lodi Stefano Buzzi - e stiamo lavorando per questo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.