Mulazzano, 48enne trovato morto in un fosso

Mulazzano, 48enne trovato morto in un fosso

È stato trovato morto con la faccia riversa nell’acqua. Dal letto del fossato, affacciato sulla provinciale “Pandina”, a poca distanza dal benzinaio Total di Mulazzano, i passanti hanno intravisto spuntare una gamba e subito è scattata la chiamata al numero di emergenza. Alessandro Boldrini, 48 anni compiuti il 18 maggio, molto conosciuto per via del suo lavoro al Centro unico prenotazioni dell’ospedale Predabissi di Vizzolo, era scomparso da casa sabato sera. La macabra scoperta è avvenuta intorno alle 11 di ieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.