Un architetto minacciato fuori da un bar e inseguito

Minacciato di morte e inseguito con un furgone per quasi dieci chilometri. Un architetto (C.O. le iniziali) ha vissuto mercoledì sera alcune ore di paura, solo perché si era “permesso” di far presente ai titolari di un bar in città bassa che posizionare le sedie sui parcheggi a strisce blu non era consentito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.