Per Gerbi di Paullo avventura mondiale per lottare contro i tumori infantili

Per Gerbi di Paullo avventura mondiale per lottare contro i tumori infantili

Partirà domani, destinazione Stati Uniti, l’avventura mondiale del paullese Raffaele Gerbi, 47 anni, finalista all’IronMan 70.3. Una prima volta per il paullese, che in Italia si è aggiudicato il pass per l’ultimo atto della competizione che si disputerà domenica nel Tennessee a Chattanooga. Ma in America ci va con un sogno: raccogliere fondi per la lotta al tumore infantile. Nel nome di Thomas Gerbi, il figlio morto a causa di un neuroblastoma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.