«I cinghiali in collina non sono un pericolo»

«I cinghiali in collina non sono un pericolo»

«Non c’è nessun pericolo in collina, i cinghiali rappresentano un elemento di biodiversità e di ricchezza per il Parco». Una settimana fa un cacciatore si era imbattuto in un branco di cinghiali che l’aveva accerchiato tra le vigne facendogli passare due minuti di puro terrore. Oggi però sono le associazioni ambientaliste della collina a raccontare la loro sulla presenza degli ungulati sul colle di San Colombano. Il Picchio Verde, il circolo “Il Quadrifoglio” di Legambiente, il Wwf e “l Gheppio” sono tutte compatte.

«Ci sono molti dubbi sul racconto del cacciatore, e in ogni caso non c’è alcun pericolo in collina dato dagli animali» spiegano Paolo Cestari, Pietro Domenichini, Giovanni Leporelli e Andrea Vari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.