A Guardamiglio estate in apnea per la Diusa

A Guardamiglio estate in apnea per la Diusa

Aria irrespirabile: quella di Guardamiglio è stata un’estate “in apnea” per i cattivi odori in arrivo dalla Diusa Rendering di Fombio, storica azienda specializzata nello smaltimento di carcasse animali. Le proteste dei guardamigliesi nel mese di agosto si sono fatte sempre più insistenti insieme alle puzze. Da qui l’intervento del sindaco di Guardamiglio Elia Bergamaschi: «L’azienda svolge la propria attività nel rispetto di tutte le normative: ad essere obsoleti sono i metodi di trasporto degli animali». E sullo smaltimento delle carcasse ha aggiunto: «Quest’estate in un Comune del Veronese è stata fatta un’ordinanza per abbattere un allevamento colpito dall’influenza aviaria che ha aumentato l’attività di smaltimento dell’azienda». Ma “passata l’emergenza” per Bergamaschi il problema deve comunque essere affrontato, seppur senza polemica. Contattata, ieri l’azienda non ha rilasciato dichiarazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.