Morìa di pesci nella golena del fiume Po: è mistero

Morìa di pesci nella golena del fiume Po: è mistero

Moria di pesci a Caselle Landi. In zona golenale decine e decine di pesci sono stati ritrovati “pancia in su”. Nell’area nota agli abitanti della zona come “ciagua”, carpe anche di grosse dimensioni sono state trovate morte lungo la riva. E ieri mattina altri pesci boccheggiavano cercando di resistere nella poca acqua rimasta all’interno della conca in cui si riversa l’acqua del fiume Po.

La zona è molto frequentata dai pescatori proprio perché ricca di pesci ma nei giorni scorsi l’acqua ha cominciato a diminuire in grande quantità. E ieri è scattato l’allarme. Sul posto in tarda mattinata è intervenuta la Polizia provinciale che ha provveduto al recupero (e successivo smaltimento) dei pesci morti. Le autorità hanno compiuto tutti gli accertamenti di rito e le indagini documentali per accertare le responsabilità di quanto accaduto.

La moria dei pesci a chi frequenta la golena non è passata inosservata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.